Xenta Absenta cl70

Xenta Absenta Assenzio cl70

2972

Colore: verde brillante.

Al naso: emergono note di erbe fresche.

Al palato: delicato, naturale e leggero.

Vol.: 70%

24,49 €
Tasse escluse
Quantità

Descrizione

Xenta Absenta caratteristico colore verde smeraldo, ha un profumo speziato con predominanza di anice e sentori di bacche selvatiche ed erba fresca.

Al palato ha un gusto deciso, caldo ed avvolgente con un fresco ricordo di anice e menta.

L'assenzio, detto anche "liquore maledetto" o "fata verde" era la bevanda di artisti, poeti e scrittori dell'epoca bohémienne parigina, come Van Gogh, Picasso, Verlaine, Rimbaud, Oscar Wilde, che lo bevevano per i suoi decantati poteri allucinogeni ed afrodisiaci.Queste proprietà erano conferite dal tujone, principio attivo della pianta dell'artemisia absinthium.

A partire dal 1907, l'assenzio venne vietato in Svizzera, in Francia, in Italia e in molti altri paesi europei e negli Stati Uniti.

Il divieto fu più che giusto: in troppi abusavano di questa bevanda allora tanto mitizzata, i produttori non sapevano – o non volevano – ridurre il tujone a quantità assorbibili senza danno, e troppi fabbricanti senza scrupoli aggiungevano all'assenzio il solfato di rame, i cui effetti erano devastanti.

Oggi, una direttiva (n.107/92) regola strettamente gli ingredienti e la concentrazione di tujone e proibisce assolutamente l'utilizzo del solfato di rame.

L'assenzio quindi può essere gustato in quantità moderata senza alcun problema.

Xena Absenta è il tradizionale assenzio, ottenuto dall'infusione di foglie di artemisia absinthum e miscelato con anice e coriandolo.

L'elisir ottenuto viene poi accuratamente filtrato per ottenere il colore verde inconfondibile e la straordinaria ed esclusiva limpidezza.

Dettagli del prodotto

2972

Prodotti correlati

(Ci sono 8 altri prodotti della stessa categoria)

Registrare

Nuovo Registro conti

Hai già un account?
Entra invece O Resetta la password